17 Agosto 2018: Mercadonegro Orquesta

Il 17 Agosto 2018 al Milano Latin Festival ritorna l’Orquesta Mercadonegro, il gruppo che ha creato un nuovo stile nel genere musicale salsero. “Dime que si” è l’ultimo singolo estratto dall’Album “Salsa es mi vida” del 2017 mentre il singolo “Rumba Negrito” anticipava l’album “Somos del Barrio“.

BIO

Armando Miranda (José Armando Miranda Aldama, “El Moro”): Nato nel 1974 a La Havana (Cuba), studiò presso il Conservatorio di Musica di Felix Varela di La Havana e collaborò con Manguare’, Niurka Espinola, Ire Arche. E’ il cantante-leader e compositore di molti brani. Rodrigo Rodriguez (Rodrigo Rodriguez Puerta) nato nel 1974 a Cartagena de Indias, in Colombia. Cantante e percussionista. Cesar Correa (Cesar Correa Estrada): nato nel 1975 a Trujillo, Perù. Con un background sul pianoforte presso il Conservatorio di Friburgo e Berna Jazz School in Svizzera.

Mercadonegro ha creato un nuovo stile nel genere musicale salsero. I suoi musicisti provengono da diverse parti dell’America Latina ed ognuno contribuisce con le proprie tendenze. Perù, Colombia, Cuba, Venezuela, Italia e Brasile sono musicalmente miscelati e danno luogo allo stile ed alle sonorità dell’Orquesta Mercadonegro.

Grazie al loro incontro con il violinista Alfredo de la Fé, hanno partecipato a concerti prestigiosi, come al Ronnie Scott di Londra, New Morning di Parigi, il Jazz Festival di Istanbul, Pavarotti & Friends (Modena, Italia), Montreux Jazz Festival (Svizzera), En Fiesta (Roma, Italia), Bal de la Rose (Monte Carlo), Monaco e Atene (Grecia),  condividendo il palco con Carlos Santana, Metalica, Buena Vista Social Club, etc..

Hanno avuto l’opportunità di lavorare per tre anni consecutivi con la Reina de la Salsa Celia Cruz, e hanno accompagnato artisti come Cheo Feliciano, La India, Josè Alberto “el canario”, Albita Rodriguez, Willie Chirino, Ray Sepulveda, Willie González, Andy Montanez, Adalberto Santiago, Richie Ray tra gli altri.

Mercadonegro fa parte del Project New York Salsa All Stars con Giovanni Hidalgo, Jimmy Bosch, José Alberto “El Canario”, Dave Valentin, Frankie Morales.

Hanno partecipato alla registrazione dell’album “Latitudes” di Alfredo de la Fé per poi realizzare le proprie produzioni. Il gruppo si evidenzia per l’energia che sprigiona dalle loro composizioni e performance, e vale la pena di rimarcare lo stile e l’adorazione il loro idolo: Eddie Palmieri.

Dirigere questa dozzina di musicisti professionisti richiede carattere e fortunatamente Cesar Correa ne ha, così come una certa “severità” applicata al servizio della musica. Sicuramente, abbiamo davanti a noi un gruppo di talento che contribuisce in modo significativo con la loro qualità, a rendere internazionale la Musica Latina.
[Tratto dal Sito Ufficiale mercadonegro.ch]