2 Luglio 2018: Olodum

Il 2 Luglio 2018 sul palco del Milano Latin Festival si è esibita la Banda Olodum, un gruppo brasiliano di samba-reggae che ha portato al successo il famosissimo brano faraó.

BIO

La Banda Olodum, creata nel 1987, ha debuttato nel mondo della musica con l’album “Egito Madagascar“, disco consacrato dal successo della canzone “Faraó“.
Il gruppo ha in curriculum 25 tra CD e LP, dei quali 11 nazionali e 14 internazionali con più di 5 milioni di copie vendute. Oltre ai concerti in Brasile, la band si esibisce in ambito internazionale in collaborazione con grandi star della musica.

Diventa famosa per aver conquistato un pubblico esigente e molto numeroso con il suo contagioso samba-reggae come dimostra lo show con Paul Simon al Central Park (USA), di cui si stima la presenza di 750.000 persone, ed il carnevale di Notting Hill (Regno Unito) più di 2 milioni di persone presenti.

Molte personalità del mondo della musica come Michael Jackson, Jimmy Cliff, Ziggy Marley, Alpha Blondy, Matisyahu (USA), Yossur Noddour (Senegal), Gal Costa, Gilberto Gil, Caetano Veloso, Daniela Mercury, Luiz Melodia, Rapin’Hood, tra gli altri, si sono identificate e hanno avuto l’opportunità di conoscere il samba-reggae creato dal maestro Neguinho Samba.

Classici come “Faraó”, “Protesto Olodum”, “Rosa”, “Dogons”, “Requebra” e “Avisa lá” sono alcuni dei brani scelti dal vasto repertorio del gruppo e presenti negli spettacoli proposti in tour dalla Banda Olodum.

Durante la Coppa del Mondo del 2002, in Corea del Sud e in Giappone, gli Olodum furono considerati un simbolo della squadra del Brasile, incitando con i loro tamburi e accompagnando da vicino le giocate dei Verdeoro.
[Tratto dal sito ufficiale olodum.br.com]